mancano

al 12 ottobre 2016

 

(USA, 2018, 77’)
Regia: Khalik Allah
Sceneggiatura: Khalik Allah
Fotografia: Khalik Allah
Montaggio:Khalik Allah
Musiche: Josh Furey, Khalik Allah
Produttori: Khalik Allah, Leah Giblin
Produzione: Cinereach

Un’esplorazione spirituale della Giamaica. Assorbendo le sue vivaci metropoli e le sue tranquille campagne, il regista ci invita a conoscere le anime che chiamano casa quest’isola magica. Le loro testimonianze creano una sinfonia polifonica, contrapposta a un canto visivo che rende il film un indimenticabile ritratto corale. Immerso nel sacro, nel profano, e in tutto ciò che vi sta in mezzo, Black Mother è un’ode personale e sentita della Giamaica odierna e del suo turbolento passato. Il nuovo lavoro di uno dei fotografi e registi più importanti della new wave americana.

KHALIK ALLAH è un fotografo e regista che risiede a New York impostosi con il documentario Field Niggas (2015). Il suo libro “Souls Against the Concrete” (2017) è stato pubblicato dalla University of Texas Press, e le foto sono state esposte in una personale alla New York’s Glitterman Gallery.

SABATO 13 OTTOBRE, ORE 18.00 - Cine-Teatro Centrale
Concorso Internazionale Lungometraggi
Incontro con il regista Khalik Allah

...Torna al programma completo

 

Condividi

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn