mancano

al 12 ottobre 2016

 

Una fotografia impietosa e paradigmatica della società occidentale, attraverso una serie di ritratti di personaggi indimenticabili, di trame avvincenti che spaziano dal dramma al thriller, di indagini nei luoghi più emblematici della realtà sociale (le scuole, le fabbriche, gli uffici amministrativi): così si potrebbe riassumere il lavoro imprescindibile e giustamente pluripremiato del regista francese. Al centro dei suoi film sono quasi sempre i giovani, o meglio lo scontro generazionale tra chi è riuscito a costruirsi un futuro, sia essa la borghesia colta dell’élite o la dignità ormai svanita della lotta di classe, e chi sembra averci rinunciato. La generazione più giovane viene dipinta come disorientata e potenzialmente pronta a ogni tipo di compromesso morale, ma Cantet riesce nell’impresa di ritrarla senza giudicarla, anzi riconoscendo in essa il bisogno di credere in qualcosa, l’unica possibilità rimasta per orientare lo sforzo di ricostruire una speranza.

latelier risorseumane

Filmografia completa 

Tous à la manif (cortometraggio, 1993)
Jeux de la plage (cortometraggio, 1995)
Les sanguinaires (TV, 1997)
Risorse umane (Ressources Humaines, 1999)
A tempo pieno (L’emploi du temps, 2001)
Verso il sud (Vers le sud, 2005)
La classe (Entre les murs, 2008)
7 Days in Havana (Episodio La Fuente, 2012)
Foxfire - Ragazze cattive (2013)
Ritorno a L’Avana (2014)
L’atelier (2017)

Omaggi
...Torna al programma completo

 

Condividi

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn