mancano

al 12 ottobre 2016

di Anca Hirte
(Francia, 2016, 89’)

CONCORSO INTERNAZIONALE LUNGOMETRAGGI - DOCUMENTARI
Giovedì 13 ottobre ore 18.00 Cine-Teatro Centrale

Il respire encore

Nord della Francia. Un pugile professionista, ormai non più giovane, è un padre felice e un marito innamorato. Ma la boxe è un’amante imprevedibile...Un documentario sorprendente, che mescola il musical con la grande epica cinematografica del pugilato.


Anca HirteAnca Hirte (Piatra Neamt, Romania, 1967) ha studiato chimica e ha iniziato la sua carriera professionale come curatrice e conservatrice presso il Romanian Peasant Museum di Bucarest. Ha esordito come regista nel 1995 con Dali si Dali. Il suo lungometraggio Téodora Pécheresse (2011) ha ricevuto il premio come miglior film all’Astra Film Festival in Romania ed è stato candidato ai GOPO, gli oscar del cinema rumeno. Au nom du Maire ha ricevuto il premio come miglior documentario rumeno all’Astra Film Festival nel 2013.

  

Condividi

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn