mancano

al 12 ottobre 2016

di Alex Anwandter
(Cile, 2016, 81’)

CONCORSO INTERNAZIONALE LUNGOMETRAGGI - FICTION
Venerdì 14 ottobre ore 22.00 Cine-Teatro Centrale



Nunca vas a estar soloJuan ha sempre dedicato più tempo al lavoro che a suo figlio Pablo, ma quando il ragazzo cade vittima di una violenta aggressione omofoba che lo riduce in coma, quest’uomo silenzioso e gentile si renderà conto del difficile percorso che il giovane stava affrontando per affermare la propria sessualità. Juan inizia così un viaggio a ritroso nella vita di Pablo, nei suoi affetti e nelle sue aspirazioni, alla ricerca di una riconciliazione in un mondo apparentemente brutale e privo d’amore.


Il film ha vinto il Teddy Award della Berlinale 2016

Alex AnwandterAlex Anwandter (Santiago del Cile, 1983) è musicista e regista. La sua carriera di musicista inizia nel 2005 e riceve immediati e ampi consensi in Cile e Sud America. Ha pubblicato quattro album e si è esibito negli Stati Uniti, in Europa e in America Latina. Cresciuto con un grande amore per il cinema, dal 2005 Anwandter dirige video musicali per i propri progetti e per altri artisti. Nominato da Time Magazine come un artista “pronto per diventare una star USA”, la sua musica e i suoi video sono stati presentati ovunque, da Billboard a Vice Magazine a MTV. Nel 2012 Anwandter inizia una nuova fase della sua carriera: mosso dall'assassinio del giovane Daniel Zamudio, un ragazzo gay, suo fan, ucciso a Santiago, scrive la sua prima sceneggiatura, Nunca vas a estar solo. Il film, selezionato nella sezione Panorama, ha vinto il Teddy Award all’ultima Berlinale.

 

Condividi

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn